PASTA CON CREMA DI MELANZANE

PASTA CON CREMA DI MELANZANE

condividi o invia la ricetta

PASTA CON CREMA DI MELANZANE

la pasta con crema di melanzane è un primo piatto davvero squisito facile e veloce da preparare, con crema di melanzane, pesto siciliano, besciamella in un tripudio di sapori 

per tutti gli amanti della pasta come noi, oggi vi proponiamo la pasta con crema di melanzane, un primo piatto semplice e gustoso, racchiude tutto il sapore tipico della cucina mediterranea, gli ingredienti si sposano alla perfezione creando un gusto intenso ma nello stesso tempo leggero al palato, una vera squisitezza, vediamo assieme come prepararla:

  • cottura 20 minuti totali

 

DOSI PER 4 PERSONE

  • 400 g di pasta corta a piacere

  • 2 melanzane fritte

  • 100 g di pesto siciliano

  • 500 ml di besciamella

  • grana grattugiato q.b.

  • 100 g di provola

  • olio evo q.b.

  • sale e pepe q.b

TI POTREBBE INTERESSARE

PROCEDIMENTO

mettete 2 melanzane fritte, tranne qualche pezzo nel frullatore

2 melanzane fritte

aggiungete un filo d’olio evo, il pesto siciliano, 250 ml di besciamella e un paio di cucchiai di grana grattugiato, e frullate tutto

frullate tutto

scolate la pasta al dente e mettetela assieme al condimento in una padella e amalgamate bene a fuoco basso

pasta e condimento

successivamente aggiungete la besciamella restante, qualche pezzo di melanzane fritte, la provola tagliata a dadini mescolando tutto per bene

besciamella

aggiungete una spolverata di grana grattugiato, e finalmente la nostra pasta con crema di melanzane è pronta, buon appetito a tutti

spolverata di grana pasta con crema di melanzane

GUARDA ANCHE

condividi o invia la ricetta
PASTA E PATATE CREMOSA

PASTA E PATATE CREMOSA

condividi o invia la ricetta

PASTA E PATATE CREMOSA

La pasta e patate cremosa e’ un primo piatto davvero sfizioso facile e veloce da preparare , con una crema che si scioglie in bocca sara’ cremosa e gustosa una vera delizia per il palato

per tutti gli amanti della pasta come noi, oggi vi proponiamo la pasta e patate cremosa, un piatto tanto semplice quanto sostanzioso, si prepara in pochissimo tempo e bastano pochi ingredienti, si tratta di un primo piatto le cui radici sono molto umili, ma che nel tempo ha saputo conquistare milioni di palati anche i più’ esigenti

vediamo assieme come prepararla:

  • cottura 30 minuti totali

 

DOSI PER 4 PERSONE

  • 300 g di mezzi paccheri

  • 500 g di patate circa 4

  • 50 g di soffritto, carote, cipolle e sedano

  • 50 g di provola

  • acqua di cottura calda e salata

  • olio evo q.b.

  • sale e pepe q.b

  • grana grattugiato q.b.

TI POTREBBE INTERESSARE

PROCEDIMENTO

in una pentola capiente rosolare per 5 minuti il soffritto con olio evo q.b.

soffritto carote cipolla e sedano

aggiungete le patate tagliate a dadini e fate rosolare per 15 minuti mescolando spesso, poi ricopritele con acqua calda e salata e portate a bollore

patate e acqua di cottura

successivamente aggiungete i mezzi paccheri e fateli cuocere il tempo di cottura della pasta, controllando la quantità’ d’acqua

mezzi paccheri

terminata la cottura della pasta spegnete il fuoco e aggiungete la provola e una spolverata di grana grattugiato e amalgamate bene il tutto 

provola

e finalmente la nostra pasta e patate cremosa è pronta, buon appetito a tutti

pasta e patate cremosa pronta

GUARDA ANCHE

condividi o invia la ricetta
PASTA AL FORNO GRATINATA

PASTA AL FORNO GRATINATA

condividi o invia la ricetta

PASTA AL FORNO GRATINATA

ecco a voi la pasta gratinata al forno una bontà infinita ricca di gusto facile e veloce da preparare, farete un figurone con i vostri ospiti con un minimo sforzo, dal gusto intenso e ricca di sapori

per tutti gli amanti della pasta come noi, oggi vi proponiamo la pasta al forno gratinata, un’ottima alternativa alla classica pasta al forno, questa versione bianca e gratinata risulterà ottima al palato, un primo piatto sfizioso che grazie alla gratinatura ottenuta in forno risulterà  croccante fuori e morbida dentro, vediamo assieme come prepararla:

  • cottura a 200° per 15 minuti totali

  • cottura condimento 25 minuti

 

DOSI PER 6 PERSONE

  • 600 g di pasta corta a piacere

  • mezza cipolla

  • olio evo q.b.

  • 300 g di macinato di salsiccia

  • 100 g di pancetta affumicata

  • 500 ml di besciamella

  • 400 g di funghi champignon

  • 100 g di mozzarella

  • spolverata di grana grattugiato

  • sale e pepe q.b.

  • 1 teglia 40×30

TI POTREBBE INTERESSARE

PROCEDIMENTO

in una padella capiente fate rosolare la cipolla per 5 minuti con olio evo q.b.

olio evo e cipolla

aggiungete poi anche il macinato di salsiccia e fate rosolare per 10 minuti

macinato di salsiccia

successivamente unite anche la pancetta affumicata condite con sale e pepe q.b. e fate rosolare per altri 5 minuti

pancetta affumicata

mettete anche i funghi e 250 ml di besciamella e fate cuocere altri 5 minuti

funghi e besciamella

scolate la pasta a meta’ cottura e unitela al condimento

pasta meta' cottura

successivamente aggiungete la mozzarella a dadini e la restante 250 ml di besciamella e amalgamate bene

mozzarella e besciamella

riportate tutto in una teglia da forno, aggiungete una spolverata di grana grattugiato, poi in forno a 200° per circa 15 minuti

infornate pasta

e finalmente la nostra pasta al forno gratinata è pronta, buon appetito a tutti

pasta pronta

GUARDA ANCHE

condividi o invia la ricetta
RAVIOLI CON SALSICCIA

RAVIOLI CON SALSICCIA

condividi o invia la ricetta

RAVIOLI CON SALSICCIA

i ravioli con salsiccia pancetta affumicata e panna sono un primo piatto straordinario, ricco di gusto e facilissimo da fare, tempo di cottura della pasta e il condimento e’ pronto, un gusto intenso che fara’ impazzire tutti

per tutti gli amanti della pasta come noi, oggi vi proponiamo i ravioli con salsiccia, un piatto estremamente godurioso per il nostro palato, i ravioli sono un formato di pasta che si adatta a qualsiasi condimento, ripieni di bonta’ carne o pesce ma anche verdure, oggi esageriamo con un ripieno di carne e un condimento altrettanto sostanzioso, ogni tanto un piccolo strappo si può’ fare,  vediamo assieme come prepararli:

  • cottura 30 minuti totali

 

DOSI PER 4 PERSONE

  • 400 g di ravioli ripieni di carne

  • 400 g di macinato di salsiccia

  • 160 g di pancetta affumicata

  • 400 ml di panna da cucina

  • 1 cipolla

  • olio evo q.b.

  • sale e pepe q.b

 

TI POTREBBE INTERESSARE

PROCEDIMENTO

in una padella capiente rosolate la cipolla con olio evo q.b. per 5 minuti, poi aggiungete e rosolate per 10 minuti anche il macinato di salsiccia 

cipolla salsiccia

rosolata bene la salsiccia, aggiungete la pancetta affumicata, condite con sale e pepe q.b. e fate rosolare per altri 15 minuti

pancetta affumicata

successivamente spegnete il fuoco e aggiungete la panna mescolando tutto per bene

panna da cucina

scolate i ravioli e aggiungeteli al condimento in padella e amalgamate bene

ravioli con salsiccia e panna

aggiungete una spolverata di grana grattugiato, e finalmente i nostri ravioli con salsiccia sono pronti, buon appetito a tutti

ravioli con salsiccia pronti

GUARDA ANCHE

condividi o invia la ricetta
LASAGNE AL PESTO FRESCO

LASAGNE AL PESTO FRESCO

condividi o invia la ricetta

LASAGNE AL PESTO FRESCO

ecco a voi un piatto unico ,davvero sfizioso, ricco di gusto, le lasagne al pesto fresco fatto in casa, un primo piatto al forno che farete in ogni occasione per la sua bontà, apprezzato da tutti grandi e piccini

per tutti gli amanti della pasta come noi, oggi vi proponiamo le lasagne al pesto fresco fatto in casa, il pesto fresco alla genovese è un condimento tradizionale italiano, tipico della regione ligure, si ottiene pestando il basilico fresco da’ qui il nome pesto, e viene aromatizzato con altri ingredienti, oggi lo abbiniamo alla classica lasagna, un tipo di pasta che si abbina perfettamente al condimento, vediamo assieme come prepararle:

  • cottura a 200° per 30 minuti totali

 

DOSI PER 4 PERSONE

  • 200 g di basilico

  • 400 ml olio evo

  • 120 g di pecorino grattugiato

  • 250 g di parmigiano grattugiato

  • 60 g di pinoli

  • 200 g di provola dolce

  • 4 spicchi d’aglio

  • 1 pizzico di sale

  • 400 g di lasagne all’uovo

  • 1 litro di besciamella

  • 200 g di scamorza bianca

  • 1 teglia 40×30

TI POTREBBE INTERESSARE

PROCEDIMENTO

mettete il contenitore del frullatore in freezer per 1 ora e dopo iniziate a frullare meta’ dose di basilico con olio evo, aglio e pinoli, piano piano aggiungete la restante dose di basilico e anche i formaggi grattugiati e il sale

frullare basilico

evitate di far surriscaldare il pesto, quindi frullate a intermittenza , appena pronto mettete il pesto in una ciotola  copritelo con un filo d’olio evo e chiudete con il tappo, conservare in frigo fino a 3 giorni

pesto fresco

successivamente unite il pesto a meta’ dose di besciamella e mescolate bene

besciamella e pesto

in una teglia 40×30 mettete un primo strato di pesto e besciamella e poi uno strato di lasagne

lasagne teglia

ricoprite lo strato di lasagne con pesto e besciamella

besciamella lasagne

successivamente aggiungete la scamorza e la provola dolce a dadini, ripetete gli strati fino a 4 volte, e per finire chiudete con una spolverata di grana grattugiato, poi in forno a 200° per 25 minuti più’ 5 minuti grill

spolverata di grana

e finalmente le nostre lasagne al pesto fresco sono pronte, buon appetito a tutti

lasagne al pesto fresco pronte

GUARDA ANCHE

condividi o invia la ricetta