SALSICCIA IN CARROZZA

SALSICCIA IN CARROZZA

condividi o invia la ricetta

SALSICCIA IN CARROZZA

ogni tanto una gustosa frittura si può’ fare, ecco a voi la salsiccia in carrozza con un ripieno di scamorza bianca filante, ricca di gusto va’ bene sia come secondo piatto sia come antipasto

La mozzarella in carrozza è un antipasto tipico della cucina campana. Una bella fetta di mozzarella racchiusa in due fette di pane poi impanata e fritta, oggi con un po’ di fantasia rivisitiamo questa ricetta, scopriamo la salsiccia in carrozza, il procedimento e’ molto simile cambiano gli ingredienti e naturalmente il gusto, vediamo assieme come prepararla:

  • cottura 30 minuti totali

 

DOSI PER 3 PERSONE

  • 10 fette di pancarrè

  • 250 g di salsiccia

  • 200 g di scamorza

  • 2 uova

  • circa 200 g di farina00

  • circa 200 g di pangrattato 

  • olio di semi q.b.

 

TI POTREBBE INTERESSARE

PROCEDIMENTO

in una padella rosolate la salsiccia aperta, a fuoco basso per circa 10/15 minuti, girando almeno un paio di volte

rosolare salsiccia

tagliate i 4 bordi del pancarrè

tagliare bordi pancarrè

successivamente formate dei panini con 2 fette di pancarrè, dentro mettete una salsiccia e una fetta di scamorza

formare panino

passate il panino da tutti i lati, prima nella farina. poi in 2 uova sbattute per bene e infine nel pangrattato, fate attenzione a non farli aprire

uova

fate scaldare in padella olio di semi q.b. e friggete per circa 2 minuti per lato le salsicce in carrozza

friggere

e finalmente la nostra salsiccia in carrozza è pronta, buon appetito a tutti

salsiccia in carrozza pronte

GUARDA ANCHE

condividi o invia la ricetta