condividi o invia la ricetta

SFORMATO DI CARCIOFI ALLA SICILIANA

lo sformato di carciofi alla siciliana un secondo piatto gustoso, facile e veloce da preparare, con pochi ingredienti si ottiene una Cena sfiziosa ricca di gusto  

lo sformato di carciofi e’ un secondo piatto davvero sfizioso, può  essere consumato come secondo ma anche come un antipasto, oggi vi proponiamo una versione con condimento alla siciliana, condimento preso dallo sfincione palermitano, una vera bontà’, vediamo assieme come prepararlo:

  • cottura in forno a 180° per 20 minuti

  • 15 minuti per i carciofi

  • 40 minuti totali per il condimento

DOSI PER 4 PERSONE

  • 5 carciofi

  • 1 cipolla

  • 50 ml di olio evo

  • mezzo limone

  • 1 bicchiere d’acqua

  • 40 g di acciughe

  • 1 pirofila da forno

 

  • 400 g di pelato

  • 20 g di zucchero semolato

  • 20 g di concentrato di pomodoro

  • 50 g di caciocavallo a dadini

  • sale e pepe q.b.

  • caciocavallo grattugiato q.b.

  • pangrattato q.b.

TI POTREBBE INTERESSARE

PROCEDIMENTO

in una pentola mettete  acqua salata, mezzo limone e i carciofi, dopo averli puliti e tagliati e fateli sbollentare, ci vorranno circa 15 minuti, poi fateli scolare per bene

carciofi in pentola

nel frattempo frullate una cipolla e fatela stufare per 15 minuti con 50 ml di olio evo 

cipolla

poi aggiungete il bicchiere d’acqua, le acciughe, il pelato, lo zucchero, il pepe e il concentrato di pomodoro

pomodoro

portare a bollore e far cuocere per circa 30 minuti a fuoco basso

portare a bollore

tagliate ogni carciofo in 3 fette e posizionatele in una pirofila da forno  con un primo strato di salsa

pirofila e salsa

coprite tutti i carciofi con la restante salsa

carciofi con salsa

aggiungete il caciocavallo a dadini

caciocavallo a dadini

per finire una spolverata di caciocavallo grattugiato e una di pangrattato e poi in forno a 180° per circa 20 minuti

pangrattato

e finalmente il nostro sformato di carciofi alla siciliana e’ pronto, buon appetito a tutti 

sformato carciofi finito

GUARDA ANCHE

condividi o invia la ricetta